Gli italiani dedicano sempre più tempo alla navigazione via mobile, infatti si calcola che nel 2016 in media i consumatori abbiano trascorso online 6 minuti su 10 da Smartphone, secondo quanto riportato da Doxa.

Questa consapevolezza ha portato le aziende a lavorare molto sull’ottimizzazione dei propri siti internet e soprattutto degli e-shop, in quanto è sempre più elevata la tendenza ad utilizzare lo Smartphone non solo per comunicare con i propri contatti, ma anche per effettuare acquisti. Inoltre negli ultimi tempi si è verificata anche una forte crescita delle pianificazioni multipiattaforma, ovvero ricercare prodotti da acquistare su un dispositivo per poi finalizzare l’ordine su un altro, il che chiaramente richiede dei particolari accorgimenti che vedremo più avanti in questo articolo.

Acquisti da Mobile: una tendenza in grande crescita

Il mobile oggi è uno strumento quasi fondamentale nei processi di acquisto degli utenti, tanto che circa l’80% dei consumatori afferma di utilizzare lo Smartphone per prendere decisioni d’acquisto, mentre un terzo di essi lo usa anche per finalizzare gli acquisti (dati dell’Osservatorio Mobile B2c Strategy della School of Management del Politecnico di Milano).

Per capire come la situazione dell’e-commerce stia evolvendo e quanto il ruolo degli Smartphone sta diventando sempre più indispensabile in questo settore, basti pensare che tra gennaio e giugno del 2016 le transazioni effettuate da mobile hanno raggiunto la cifra record del 30% del totale delle vendite avvenute online. Inoltre per la prima volta il numero di vendite effettuate da Smartphone ha superato quelle da tablet (17% vs. 13%), sempre secondo i dati dell’Osservatorio del Politecnico di Milano.

Questo cambiamento lo si può spiegare in pochi punti:

  • migliori connessioni a internet
  • ottimizzazione della user experience su mobile
  • miglioramenti tecnologici (maggiori dimensioni degli schermi degli Smartphone)

Quest’ultimo fattore è di particolare importanza, infatti abbiamo notato come nel corso degli anni la dimensione degli schermi degli Smartphone è notevolmente aumentata, tendenza giustificata dal fatto che i consumatori trovano più comodo e facile effettuare acquisti su schermi di dimensioni maggiori e ciò chiaramente ha portato le aziende leader del settore mobile a mettere sul mercato Smartphone con caratteristiche conformi a tale esigenza.

Come avere successo online: ottimizzazione e integrazione social-mobile

Date le premesse, è chiaro che affinché un sito e-commerce abbia tutto il potenziale per raggiungere i risultati desiderati, deve essere perfettamente ottimizzato sia per pc che per mobile. Nonostante le maggiori dimensioni degli schermi dei pc giustifichi il maggior numero di acquisti effettuati attraverso tale device, il potenziale degli Smartphone non è da sottovalutare.

Ottimizzazione dei siti

All’inizio di questo articolo abbiamo parlato dell’aumento delle pianificazioni multipiattaforma, ma c’è di più: secondo un’analisi svolta da Audiweb il numero di fruitori di internet attraverso mobile ha superato quelli attraverso computer; nello specifico ogni giorno 19,8 milioni di persone navigano in internet, tra queste 12,5 milioni lo fanno da computer, mentre ben 14,5 milioni da smartphone e tablet.

Questi dati sono fondamentali per capire che al giorno d’oggi è indispensabile avere un sito internet che sia facilmente utilizzabile da questi dispositivi per garantire una migliore esperienza agli utenti, pena la perdita di potenziali clienti. A questo proposito, Google ha svolto un’indagine secondo la quale addirittura il 61% degli utenti che visitano un sito non ottimizzato per dispositivi mobili lo abbandonano subito. Pertanto non avere un sito responsive rischia di far perdere più della metà di potenziali clienti. Ci sembra un dato significativo ed allarmante.

Integrazione social-mobile

Inoltre, visto l’incremento degli acquisti tramite Smartphone e la sempre maggiore presenza degli utenti sui social, oltre all’ottimizzazione oggi diventa indispensabile anche integrare il proprio sito con le reti sociali. Questi, se utilizzati nella giusta maniera, hanno un enorme potenziale, infatti sono un ottimo strumento in grado di influenzare gli acquisti. I social network consentono di entrare in contatto con i clienti in modo informale e interattivo ed offrono elevate possibilità di incrementare il business, ma di questo ce ne occuperemo nel prossimo articolo.

I servizi di B42: ottimizziamo il tuo sito web

Noi di B42 crediamo nella rete e nella sua forza nel veicolare conoscenza, libertà di pensiero e possibilità di crescita. Il punto di partenza è stabilire nel proprio sito internet un caposaldo, noi ti aiutiamo a farlo ottimizzandolo, con la tecnica del responsive design, per ogni device. Contattaci per ulteriori informazioni.